Caduta libera OPPURE VENDOLA

APPELLO

Un percorso aperto, trasversale, inclusivo: donne e uomini che si sono imbattuti nell’idea che la vita delle attuali e prossime sarebbe stata peggiore di quella delle generazioni precedenti, tra i primi a sperimentare la precarizzazione del mondo del lavoro e ad aver sentito parlare generazione perduta riferita a quella dei giovani di oggi.

L’indignazione è solo il punto di partenza. La fiducia nella buona politica di Nichi, che ha dimostrato di comprendere e trasformare in azioni di governo la questione sociale e la battaglia per i diritti civili, sarà il motore della nostra battaglia per un’Italia migliore.

Pensiamo che Nichi Vendola sia la persona che meglio abbia dimostrato di comprendere e trasformare in un’azione di governo la questione giovanile e quelle del lavoro e dei diritti, pensiamo che sia l’unica persona in grado di cambiare l’Italia.

Sosteniamo Vendola perché vogliamo scacciare il fantasma del Monti bis, perché non vogliamo cedere all’egoismo e alla paura del futuro.

Per cambiare davvero occorre una spinta decisiva, un atto di coraggio da parte di chi ha dimostrato di averne, vincendo sempre le sfide decisive.

Perché si abbia il diritto di scegliere il proprio futuro, perché nessuno si senta più solo, perché il prossimo governo abbia la consapevolezza del fatto che si cambia davvero solo se si cambia il destino di tutte le generazioni, per questi ed altri mille motivi l’appennino sta con vendola: svolta a sinistra del centro-sinistra.

Candidati anche tu ad essere protagonista della prossima stagione!

lappenninopervendola@gmail.com – carmelo 3283272660 – facebook: “L’APPENNINO PER VENDOLA:la svolta a sinistra del centro-sinistra!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...